Monthly Archives: marzo 2014

31 Marzo Omaggio al vero predicatore

  Gli alberi sono sempre stati per me i più assidui predicatori. Io li venero, quando vivono in popolazioni e famiglie, in boschi e foreste. E più ancora li venero quando se ne stanno soli. Essi sono come dei solitari. Non come eremiti che si...
Read more

La Luna nuova 16 Marzo

            La luna annuncia. Tutto si sveglia.   Lentamente, velocemente, tutto bolle nel dolce fermento dell’aria e porta con sé, tra i vapori umidi, l’armonia della trasformazione creativa.   L’albero s’imprime, diviene colore. The moon has heralded … everything wakes...
Read more

Esce dal Bosco – 9 Marzo 2014

            Faggeta, Faggeta cosa nascondono i tuoi rami? Ecco! Esce dalla folta chioma arborea la creatura mitica; gl’ occhi s’arrestano a guardare. Beech forest, Beech Forest, what conceal your branches? Here it is! Exits from the thick foliage the mythical...
Read more

L’occhio rivelatore – 5 marzo 2014

          Le immagini dicono di più … Le immagini rivelano ciò che un occhio capace può scrutare oltre il buio , oltre la luce. Le immagini dicono ciò che si è Capaci di vedere. Giochi si creano nelle ombre; l’estasi di...
Read more