Concetto di luogo

 

 

 

 

 

Il mio interesse in questo lavoro si è concentrato sul concetto di luogo come sito di archeologia industriale.
Un luogo, percepito da me come cosa intima e viscerale; luogo privato della sua funzione pratica, dismesso dopo essere stato vissuto e pregno di un’anima costituita dalle vite che lo hanno popolato sino all’ esasperazione e all’ abbandono.
Luogo ripreso come sito archeologico di una moderna produzione industriale che lo ha sfruttato il più possibile per poi d’improvviso abbandonarlo a se stesso. Apparentemente morto, il suo respiro è mantenuto silente da una natura che lenta si riappropria dello spazio, che precedentemente le apparteneva.
In silenzio e con disinvoltura la natura compie il suo inesorabile e dirompente percorso, non curandosi di edifici e strade, la natura travolge leggera ed armonica il “costruito umano” cambiandone il volto, che per velatura leggere di mese in mese di anno in anno diviene sempre più verde, sempre più selvatico rispetto al suo originario aspetto urbano e industriale.

Vedi la galleria | Torna ai Progetti

[socialring]

Written by

Elisa Latini

Elisa Latini pittrice e scultrice