Category Archives: Le Opere

28 settembre 2014

              Camminavo ed eccolo! Ormai insperato … il sambuco in frutto. Oddio! Mi è sembrato un miraggio … Da un paio di settimane lo stavo cercando … tardi per trovarlo …  poiché tardo era giunto il desiderio di tingere con i piccoli grappoli rossi del sambuco....
Read more

4 Settembre Preparazione…

            Sala Viani, Mole vanvitelliana Ancona Domenica 7 Settembre, ore 18,00 – 20,00 WORKSHOP ELISA LATINI: “Esempi pratici”. Indagini e riflessioni su una realtà stampata su carta come veicolo dell’immaginazione. Tutto in ebollizione, tutto si prepara. La Rosa e il Lauro Ceraso danzano con muffe molli ed eterei vapori....
Read more

17 Agosto Un silenzio Laborioso

          #Clouds – L’arte diffusa con i social network Articolo preso da:    LIRICI GRECI COMUNICAZIONE.Le forme dei giorni. una settimana di grafica cultura e attualità              http://www.liricigreci.it/blog/?p=13517 Posted on 9 agosto 2014 “La nube non è stabile, viene sospinta dalle correnti...
Read more

Primo Maggio: una festa e l’ALBERO ERBARIO

Il 1 maggio in occasione della grande Festa organizzata dalla “Casa degli Artisti” di Sant’Anna del Furlo (Fossombrone) sarà esposto l’“Albero-Erbario”, uno degli ultimi lavori dell’artista Elisa Latini costituito da ben quattordici metri di “papiro” pittorico con impressioni botaniche. Optando per la forma del rotolo come medium quanto nel nome,...
Read more

13 Aprile “Il cielo si tinge di alloro”

            Nascono le nuove stoffe in previsione dell’esposizione dei 14 metri di Albero Erbario. “Laurus nobilis L. (Alloro, lauro) (Lauraceae) I frutti sono raccolti in dicembre a piena maturazione, ma i semi possono anche non essere rimossi dai frutti che hanno una polpa oleosa. Il...
Read more

31 Marzo Omaggio al vero predicatore

  Gli alberi sono sempre stati per me i più assidui predicatori. Io li venero, quando vivono in popolazioni e famiglie, in boschi e foreste. E più ancora li venero quando se ne stanno soli. Essi sono come dei solitari. Non come eremiti che si siano sottratti ad una qualche...
Read more

La Luna nuova 16 Marzo

            La luna annuncia. Tutto si sveglia.   Lentamente, velocemente, tutto bolle nel dolce fermento dell’aria e porta con sé, tra i vapori umidi, l’armonia della trasformazione creativa.   L’albero s’imprime, diviene colore. The moon has heralded … everything wakes up.   Slowly, quickly, it...
Read more

Esce dal Bosco – 9 Marzo 2014

            Faggeta, Faggeta cosa nascondono i tuoi rami? Ecco! Esce dalla folta chioma arborea la creatura mitica; gl’ occhi s’arrestano a guardare. Beech forest, Beech Forest, what conceal your branches? Here it is! Exits from the thick foliage the mythical creature. Everything stays  and watches....
Read more

L’occhio rivelatore – 5 marzo 2014

          Le immagini dicono di più … Le immagini rivelano ciò che un occhio capace può scrutare oltre il buio , oltre la luce. Le immagini dicono ciò che si è Capaci di vedere. Giochi si creano nelle ombre; l’estasi di scoperte meravigliose nell’istante carpite. Un...
Read more